10 Luglio 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

CAMPIONATO ITALIANO UNVS DI SCI 2013

06-03-2013 15:39 - News Generiche
(Servizio fotografico completo nella Fotogallery)

La 32^ edizione del Campionato Italiano di sci alpino e nordico per soci e familiari UNVS è ritornata quest´anno, per la seconda volta, in Toscana, sulle belle piste dell´Abetone innevate come non mai. L´organizzazione è stata curata dalle Sezioni "G. Giagnoni" di Pisa, "Celina Seghi" di Pistoia e "Giorgio Chiavacci" di Cecina, con il supporto di quasi tutte le Sezioni toscane ed il coordinamento del Delegato Regionale. Un´esperienza organizzativa che ha confermato pienamente la sua validità in un evento come questo che richiede impegno e risorse eccezionali realizzabili solo creando sinergie. In realtà lo sforzo organizzativo è stato enorme, ma il risultato ha ripagato i sacrifici ed il tanto lavoro del comitato organizzatore per superare le molteplici difficoltà incontrate. Una buona parte del merito va anche al Comune di Abetone, agli uomini dello Sci di Fondo Montagna Pistoiese ed ai dirigenti dello SciClub OTTOPI di Pisa.
Testimonial d´eccezione la piccola "grande" Celina Seghi che, a dispetto dei suoi novant´anni passati, non fa mai mancare la sua presenza sulle piste dimostrando il suo attaccamento ai Veterani dello Sport e in particolare alla Sezione pistoiese che porta il suo nome.
La manifestazione è stata patrocinata dalla Regione Toscana, dalla Provincia di Pistoia, dal Comune di Abetone, dall´UNCEM Toscana e dal CONI Regionale Toscana.
Le iscrizioni alle gare sono state 70 nello slalom gigante e 51 nelle gare di fondo, con alcune defezioni alla partenza causate dalle avverse condizioni atmosferiche.
La gara di Slalom si è svolta la mattina del giorno 22 febbraio sulla pista dell´Ovovia ben preparata dagli addetti agli impianti. Primi assoluti sono risultati Gabriella Reggiani di Parma per le donne e Riccardo Motroni di Pistoia per gli uomini.
Le gare di fondo a tecnica libera, 5 km e 10 km, si sono svolte la sera del 22 febbraio in notturna su un circuito illuminato realizzato nella zona dei campi scuola, con partenza ed arrivo sulla piazza dell´Abetone. Uno spettacolo suggestivo ed inconsueto, che ha fatto apprezzare l´evento al pubblico presente, nonostante l´abbondante nevicata che ha imperversato per tutta la gara. Ad alleviare il freddo hanno provveduto gli alpini della locale associazione che, con un´attrezzatura da campo, hanno preparato "vin brulé" per tutti, atleti e spettatori.
La fondo 5 km tecnica classica, la mattina del giorno seguente, ha visto i concorrenti gareggiare sulla pista "Maiori". Primi assoluti delle gare di fondo: Rosy Pattis di Bolzano per le donne e Luciano Parolari di Trento per gli uomini.
Questi i vincitori del titolo italiano nelle varie specialità e categorie:
Slalom gigante: cat. C4 Niva Pasquinelli di Pisa; cat. C3 Gabriella Reggiani di Parma; cat. B5 Pio Coruzzi di Parma; cat.B4 Ivo Leporatti di Pisa; cat. B3 Giorgio Giovetti di Parma; cat. B2 Claudio Fusetti di Pistoia; cat. B1 Riccardo Masini di Pisa; cat. A5 Stefano Casalini di Cecina; cat. A4 Riccardo Motroni di Pistoia; cat. A3 Simone Cipriani di Pistoia.
Fondo 5 km T.C.: cat. C4 Rosi Pattis di Bolzano; cat. B5 Atto Bucciantini di Pistoia; cat. B4 Petrucci Giancarlo Pistoia; cat. B3 Luigi Fulco di Biella; cat. B2 Vincenzo La Camera di Novi Ligure, cat. A5 Luciano Parolari di Trento.
Fondo 5 km T.L.: cat. C4 Rosi Pattis di Bolzano; cat. B5 Franco Sitton di Bolzano; cat. B4 Giancarlo Petrucci di Pistoia; cat. B3 Arturo Carmignani di Pisa; cat. B1 Luciano Parolari di Trento.
Fondo 10 km T.L.: cat. A4 Tirello Paolo di Bolzano.
Le premiazioni hanno visto sul palco numerose autorità U.N.V.S. tra le quali: Gianandrea Lombardo di Cumia Vice Presidente Nazionale per il Sud Italia, Giuliano Salvatorini Segretario Generale, Ettore Biagini Delegato regionale per la Toscana, oltre alla testimonial Celina Seghi. Presenti, naturalmente, anche i Presidenti delle tre Sezioni organizzatrici: Pier Luigi Ficini, Francesca Bardelli ed Enrico Cerri.
Le Sezioni presenti sono state 13 e la classifica vede al primo posto Bolzano con 51 punti, seguita da Pistoia con 38 punti ed al terzo posto Pisa con 35 punti. A seguire Parma con 22 punti, Trento con 18, Cecina con 14, Piacenza con 8, Biella con 7, Padova con 6, Genova con 4, Viareggio e Carrara con 2, Omegna con 1.
Per la nostra Sezione hanno gareggiato: Bicchierai Enrico, Carmignani Arturo, Compagno Livio, Leporatti Ivo, Masini Riccardo, Mosti Alessandro, Pasquinelli Niva, Pazzaglia Paolo, Poli Andrea, Poli Gianluca, Salvatorini Nicola, Silvestri Camilla, Silvestri Federico, Tomei Carlo. Complimenti e un grazie a tutti, in particolare a coloro che hanno vinto il titolo italiano (Pasquinelli, Leporatti, Masini, Carmignani).
A sottolineare anche l´aspetto sociale dell´evento una amichevole conviviale la sera del 22, nel corso della quale sono state consegnate medaglie ricordo ad autorità e personaggi che hanno collaborato e contribuito all´ottima riuscita della manifestazione.
Gli organizzatori esprimono piena soddisfazione per il risultato e ringraziano tutte le Sezioni e i concorrenti che hanno partecipato gareggiando con ammirevole impegno e grande sportività.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account