05 Febbraio 2023
news
percorso: Home > news > News Generiche

XXIII CONCORSO DI POESIA VERNACOLA A TEMA SPORTIVO “FERRUCCIO GIOVANNINI” ANNO 2022

06-12-2022 10:00 - News Generiche
Anche quest'anno l'importante concorso culturale in vernacolo si è concluso con la cerimonia di premiazione che ha avuto luogo il 1 dicembre 2022 nella Sala Conferenze dell'ACI di Pisa. Da 23 anni i Veterani dello Sport pisani organizzano questo evento dedicato al grande Ferruccio Giovannini, personaggio del passato sempre vivo nel ricordo dei pisani in quanto uomo di cultura e di sport ed eccellente vernacolista. Sempre buona la partecipazione di affermati e noti cultori del vernacolo pisano con tredici presenze che hanno impegnato la giuria presieduta dall'Avv. Lorenzo Gremigni, grande esperto di vernacolo, nella valutazione dei tredici sonetti e la stesura di una classifica. Vincitore del XXIII concorso è risultato Miriano Vannozzi con il sonetto “A chi storge la bocca (lo sporte e la cultura ènno tutt'unp)” in cui tratta con originalità e sensibilità il tema dello sport e della cultura. Un rientro importante, quello di Miriano Vannozzi che arricchisce ulteriormente il livello del tradizionale concorso a tema sportivo. Secondo classificato è Fabrizio Paolicchi con il sonetto “Voglia di ‘orre” dedicato al Veterano Angelo Squadrone, podista di 93 anni che continua a stupire con le sue partecipazioni a maratone e mezze maratone e le vittorie nella sua categoria. Un esempio di longevità sportiva che Fabrizio Paolicchi, premiato dallo stesso Squadrone, ha saputo ben esaltare. Il terzo posto è andato ad Atos Davini, uno dei miti del vernacolo pisano, con il sonetto “Er pesista” in cui conferma le sue eccezionali doti espressive in chiave umoristica. Gli altri partecipanti sono stati classificati al 4° posto ex aequo. A tutti è stata consegnata una targa e ciascun autore ha declamato il proprio sonetto.

Un aspetto molto importante del concorso di quest'anno è il ritorno degli alunni delle scuole medie nella sezione non competitiva. Infatti 16 alunni della 3^ F della Scuola Media di San Piero a Grado, suddivisi in quattro gruppi, hanno presentato 4 poesie da loro stessi declamate riscuotendo un grande successo e giudizi positivi da tutti i presenti, in particolare dai vernacolisti esperti che hanno consegnato ai ragazzi i diplomi di partecipazione. Riprende quindi l'impegno dei Veterani dello Sport per contribuire a far nascere nei giovani l'interesse e la passione per il vernacolo pisano anche in vista di un possibile quanto necessario ricambio generazionale. Bravi i ragazzi, ma i complimenti vanno anche alle insegnanti che li hanno ben guidati e consigliati.

E' stata senza dubbio una bella manifestazione, ricca di significativi contenuti, come evidenziato negli interventi del Presidente della Giuria Lorenzo Gremigni, del Vice Presidente della Sezione “G. Giagnoni” Michele D'Alascio e del Consigliere Nazionale Pierluigi Ficini.

(Servizio fotografico completo nella Fotogallery del sito www.unvspisa.it)

Fonte: Sezione di Pisa

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie