16 Ottobre 2019
news
percorso: Home > news > News Generiche

GIORNATA DEL VETERANO SPORTIVO E PREMIAZIONE ATLETA DELL´ANNO 2011

16-12-2011 18:53 - News Generiche
(Servizio fotografico nella sezione Foto Gallery)

CELEBRATA LA GIORNATA DEL VETERANO SPORTIVO
IL PREMIO "ATLETA DELL´ANNO 2011" A LORENZO BERTINI (CANOTTAGGIO).

Il Grand Hotel Golf di Tirrenia ha ospitato anche quest´anno la manifestazione che ha concluso le attività 2011 della nostra Sezione con la consegna dei tradizionali premi e riconoscimenti ad atleti, dirigenti, società e personaggi che hanno onorato lo sport nelle sue varie espressioni.
Dopo il saluto ai presenti da parte del Presidente della Sezione Salvatore Cultrera, e delle maggiori autorità presenti, hanno avuto luogo le attese consegne dei riconoscimenti.
"Atleta dell´Anno 2011" è Lorenzo Bertini (canottaggio). Inizia giovanissimo ottenendo da subito ottimi risultati; partecipa a ben 15 campionati mondiali, dove per 3 volte è oro, e ad una olimpiade dove conquista il bronzo; numerosissimi sono gli altri prestigiosi risultati e nel 2011 è campione europeo nel doppio; nel suo palmares figurano anche 8 titoli italiani. Gareggia per il gruppo sportivo "Fiamme oro".
"Atleta emergente dell´Anno" è Obou Delmas (atletica leggera) che, dopo un inizio da calciatore, si dedica alla corsa veloce conquistando da subito ottimi risultati: argento agli italiani indoor 2009, 5° posto agli europei, convocato nel 2011 per la staffetta agli europei under 23, ottiene l´oro. Un giovanissimo atleta che darà sicuramente tanti prestigiosi successi allo sport italiano.
"Veterano sportivo dell´Anno" è Ornella Forti (podismo), che inizia a gareggiare nel 1980 e partecipa nel corso degli anni a numerose edizioni dei campionati italiani conquistando, nel 1998, il titolo nazionale. Campionessa italiana UNVS nei 100 e 200 mt piani ha partecipato quest´anno alla maratona di New York concludendo con un ottimo 4h e 26´.
"Dirigente Sportivo dell´Anno" è Michele D´Alascio ( arbitro calcio): Presidente della Sezione A.I.A. di Pisa, ha percorso una brillante carriera che lo ha portato a raggiungere i vertici dell´ A.I.A., è osservatore arbitrale dalla stagione 83/84 ed attualmente ricopre la carica di Presidente della Sezione Arbitri pisana.
"Tecnico sportivo dell´Anno" è Mario Montanari (canoa), una carriera lunga quasi 50 anni iniziata con la "Canottieri Arno" tra non poche difficoltà; dopo il primo titolo italiano nel 1975 arrivano ben 80 titoli nazionali vinti nelle varie categorie con l´aggiunta di 15 fra titoli europei e mondiali. Nel 2011 ancora due titoli tricolori nel K2 (5000mt e 1000 mt).
"Una vita per lo Sport": l´ambito riconoscimento è stato assegnato quest´anno a Luigi Zucchelli (sci), una carriera lunga più di 50 anni; nel 1961 fonda Sci Club Pisa, giudice zonale nel 1972 e Consigliere regionale FISI nel 1974, fondatore e Presidente dello Sci Club " Ottopi" nel 1976, da ben 29 anni organizzatore tecnico e direttore di gara di una delle più importanti manifestazioni di sci alpino al mondo: "Pinocchio sugli Sci", quest´anno perfetto direttore di gara ai campionati italiani di sci UNVS all´Abetone.
Premi speciali assegnati: per il volley ad Andrea Peruzzi, all´arbitro Marco Landucci, all´atleta polivalente, non vedente, Giuseppe Comuniello, a Gaia Nencini e Silvia Terrazzi per il canottaggio ed alla Polisportiva CIERRE Pisa per la ginnastica ritmica.
Speciale riconoscimento a Roberto Mariani: distintivo d´argento dell´UNVS.
Tra le numerose autorità sportive ed istituzionali cittadine presenti, oltre naturalmente al Presidente Nazionale UNVS Gianpaolo Bertoni, il Vice Presidente del Consiglio Comunale di Pisa Paolo Mancini, il Presidente provinciale del CONI Graziano Cusin, il Segretario Generale UNVS Giuliano Salvatorini, il Presidente del Collegio Nazionale dei Revisori dei Conti Giuliano Persiani, il membro del Collegio Nazionale dei Probiviri Renzo Pallini, il membro del Collegio Nazionale d´Appello Rudy Poli, il delegato UNVS per la Toscana Ettore Biagini, vari Presidenti di Federazioni sportive ed enti di promozione sportiva e naturalmente molti Presidenti e rappresentanti delle sezioni UNVS della regione Toscana.
La cena conviviale, ha concluso un pomeriggio trascorso all´insegna dello sport e dell´amicizia e al termine il tradizionale brindisi augurale con gli "hurrà" di rito ed arrivederci al 2012.

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]