20 Aprile 2024
news
percorso: Home > news > News Generiche

I VETERANI DELLO SPORT DI PISA PREMIANO GLI ATLETI DELL’ANNO 2022 E 2023

21-03-2024 11:13 - News Generiche
La Sezione UNVS “G. Giagnoni” di Pisa ha celebrato l'annuale Giornata del Veterano dello Sport al Grand Hotel Golf di Tirrenia il 17 Marzo 2024 con la proclamazione e premiazione degli Atleti dell'Anno e Atleti Emergenti degli anni 2022 e 2023.

Dopo il saluto del Presidente Giovanni Pardini, che ha ricordato le tante attività della Sezione pisana, sono seguiti gli interventi del Sindaco di Pisa Michele Conti e della Presidente Nazionale UNVS Francesca Bardelli, che hanno sottolineato l'importanza di queste manifestazioni in cui si coglie l'occasione per consegnare premi e riconoscimenti ad atleti ed altri personaggi dello sport che ottengono importanti risultati. Anche l'Assessore allo Sport del Comune di Pisa Frida Scarpa non ha fatto mancare il suo saluto e il suo apprezzamento per le tante iniziative sportive della Sezione UNVS pisana.

Il premio Atleta dell'Anno 2022 è stato assegnato a Gabriele Cimini, atleta della Scherma specialità spada, allenato dal Maestro Enrico Di Ciolo, che nel 2022 ha conquistato l'oro a squadre ai Campionati Europei di Antalya in Turchia e l'argento a squadre ai Campionati Mondiali del Cairo in Egitto. Assente Cimini per improvvisi problemi di salute, il premio gli sarà consegnato in una prossima occasione.

Il premio Atleta dell'Anno 2023 è andato a Eva Ceccatelli, atleta e allenatrice di Sitting Volley nella società Dream Volley Pisa, che nel 2023 ha conquistato il 1° posto ai Campionati Europei.

Quali Atleti Emergenti sono stati premiati per il 2022 Francesco Baglini, atleta della Pesca Surfcasting, che a soli 16 anni ha conquistato a La Tremblade in Francia il titolo di Campione Mondiale individuale e la medaglia d'argento a squadre, e Vittoria Pinna, giovane atleta della Scherma specialità fioretto, allenata dal Maestro Simone Piccini, Campionessa Europea individuale e a squadre 2023, titoli conquistati a Tallin in Estonia.

Premi speciali sono stati assegnati a Beatrice Bertolini, oro ai Campionati Europei di Ciclismo su pista, specialità Keirin, e ad Alessandro Losoni, atleta della Canoa, che in coppia con quel personaggio straordinario che è Armando Varini, ha conquistato negli ultimi anni molti successi in competizioni nazionali.

Il premio Veterana Sportiva dell'Anno è andato a Mara Ferrini per l'Atletica Leggera, Campionessa Europea nella staffetta 4x100 categoria 70.

Infine, sono stati premiati gli atleti della Sezione che si sono classificati ai primi tre posti nei vari Campionati Italiani UNVS.

Un momento di commozione quando all'inizio della cerimonia, dopo l'inno nazionale, un brevissimo discorso di Pier Luigi Ficini e un video appositamente preparato per l'occasione, presente la figlia Michela, hanno ricordato Mario Cerrai, straordinario personaggio pisano del mondo dello sport e delle manifestazioni storiche pisane, la cui scomparsa ha lasciato un grande vuoto anche fra i Veterani dello Sport.

Una targa speciale è stata consegnata dal Presidente della Sezione Giovanni Pardini al Presidente della Sezione di Bra Giuseppe Gandino per ricordare il gemellaggio e l'amicizia fra le due Sezioni iniziata nel 2016.

L'evento è stato onorato dalla presenza del Sindaco di Pisa, Michele Conti, dell'Assessore allo Sport del Comune, Frida Scarpa, della Presidente Nazionale dei Veterani dello Sport, Francesca Bardelli, e di numerose altre autorità UNVS.
(Servizio fotografico completo nella sezione Photogallery di questo sito).



Fonte: Sezione Pisa

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie