07 Luglio 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

GIORNATA DI SPORT PARALIMPICO 2016

04-06-2016 08:56 - News Generiche
Sabato 28 maggio 2016 la Stazione Leopolda di Pisa ha ospitato, come negli anni passati, la "Giornata di Sport Paralimpico", tradizionale manifestazione organizzata dalla Sezione Veterani dello Sport di Pisa in collaborazione con vari enti sportivi e associazioni che operano nel campo della disabilità.
Enti patrocinanti la Regione Toscana, il CONI Regionale, il CIP-Comitato Toscano e il Comune di Pisa.
L´evento era inserito nel programma di "Pisa Città Europea dello Sport 2016". Lo scopo: quello di promuovere l´interesse per le opportunità che lo sport può offrire al mondo della disabilità, quale strumento di integrazione e socializzazione.
Molti i disabili che hanno partecipato con entusiasmo esibendosi, insieme a ragazzi normodotati, in attività dimostrative nelle varie discipline messe in campo: scherma in carrozzina, judo, tiro con l´arco, showdown e sitting volley alla presenza di tante autorità istituzionali e sportive fra cui l´Assessore allo Sport del Comune e Presidente Regionale del CONI Salvatore Sanzo, l´Assessore alle Politiche Sociali Sandra Capuzzi, l´Assessore alla Pubblica Istruzione Maria Luisa Chiofalo, il Delegato Provinciale CONI Giuliano Pizzanelli, il Consigliere Comunale Paolo Ventura, il Vice Presidente del CIP Toscana Antonio Agostinelli, Il Presidente provinciale del CSI Alfonso Nardella, il Presidente del Panathlon Club Pisa Mario Peccatori e Leonardo Ceccarini del Comitato FIPAV di Pisa.
Per l´UNVS, oltre al Presidente della Sezione pisana Pierluigi Ficini, erano presenti il Delegato Regionale Salvatore Cultrera, il membro del Collegio Nazionale dei Probiviri Giuseppe Orioli e il Presidente della Sezione di Pontremoli Piergiacomo Tassi.
Importante la partecipazione di un gruppo di studenti del Corso di Laurea in Scienze Motorie dell´Università di Pisa, accompagnati dal Prof. Alessandro Di Ciolo, che hanno dimostrato molto interessamento verso le discipline sportive nelle quali si sono esibiti insieme ai disabili.
La manifestazione è stata onorata anche dalla presenza di alcuni testimonial come il maestro Antonio Di Ciolo, il campione di scherma Francesco Martinelli, oltre a Salvatore Sanzo e Sandro Bensi.
E´ stata una bella festa di amicizia e solidarietà a conferma che lo sport è anche e soprattutto divertimento, integrazione e gioia di vivere. E´ in fondo lo scopo di questa importante manifestazione dove, giocando insieme, si annullano le "diversità".
Presente, come sempre, l´AVIS di Pisa (Associazione Volontari Italiani Sangue) che, con materiale pubblicitario e la consegna di gadget, ha potuto illustrare l´importanza vitale della sua attività.
(Servizio fotografico completo nella Photogallery di questo sito).

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account