17 Ottobre 2019
news
percorso: Home > news > News Generiche

GIORNATA DI SPORT CON I DISABILI 2012

02-06-2012 08:19 - News Generiche
Servizio fotografico nella Sezione Foto Gallery

La quarta edizione della "Giornata di sport con i disabili", organizzata dalla nostra Sezione in collaborazione con il CONI provinciale, si è svolta sabato 26 Maggio scorso alla Stazione Leopolda ed ha registrato un vero e proprio successo.
Il tempo atmosferico primaverile, la presenza numerosa ed entusiastica di atleti disabili e la bellissima struttura messa a disposizione dal Comune di Pisa hanno certamente contribuito all´ottima riuscita dell´evento. Ma l´elemento caratterizzante di questa edizione è stata la massiccia e attiva partecipazione di circa 100 ragazzi delle scuole medie "Mazzini", "Fucini" e "Fibonacci" accompagnati da diversi insegnanti.
Puntuale inizio con i saluti di rito da parte del Presidente della Sezione, Salvatore Cultrera, agli atleti intervenuti , ai ragazzi e loro insegnanti ed alle autorità istituzionali e sportive, tra i quali il Vice Sindaco di Pisa Paolo Ghezzi, l´Assessore alle Politiche Sociali, Maria Paola Ciccone, Renzo Pallini, Vice Presidente del CONI provinciale, Sandro Bensi, Consigliere regionale del CIP (Comitato Italiano Paralimpico), Leonardo Arcipreti, Coordinatore degli insegnanti di educazione fisica e Alfonso Nardella, Presidente del CSI Pisa.
Presenti due testimonial d´eccezione: il maestro Antonio di Ciolo e lo stesso Sandro Bensi.
Il Vice Sindaco Paolo Ghezzi ha portato il saluto del Sindaco e della Giunta comunale evidenziando come lo sport sa fare il miracolo di dare senso e valore al grande sogno di integrazione, mettendo di fronte a ciascuno il proprio obiettivo da raggiungere, l´ostacolo da superare, il limite da abbattere e come sia fondamentale creare condizioni ed opportunità per cui il diversamente abile possa esprimere al meglio la eccezionale sensibilità e la forza d´animo che lo caratterizza. Concetti analoghi sono stati espressi dall´Assessore Maria Paola Ciccone nel suo breve intervento.
Esaurito il protocollo hanno avuto inizio le dimostrazioni dei vari sport in programma. I ragazzi hanno interagito, e questo era lo scopo primario della manifestazione, con gli atleti disabili appassionandosi soprattutto nella pratica di sport per loro nuovi. Vero e proprio tifo da stadio per i ragazzi in gara nello showdown e nel tiro con l´arco. Entusiasmo alle stelle anche per i numerosi incontri di torball con squadre maschili e femminili composte dagli alunni opportunamente bendati per essere nelle stesse condizioni dei non vedenti.
Anche questa quarta edizione della manifestazione con i disabili, oltre al patrocinio e al sostegno della Regione Toscana, della Provincia di Pisa, del Comune di Pisa e del Comitato Toscano del CIP, ha avuto la fattiva collaborazione del Gruppo Sportivo U.I.C., del Circolo Scherma Navacchio, della Polisportiva Arcieri Cascinesi, del Centro Sportivo Italiano e della Polisportiva Fiorentina N.V. "S. Dani".
Presente, come sempre, l´AVIS di Pisa (Associazione Volontari Italiani Sangue) che, con il caratteristico "ragno", con del materiale pubblicitario e attraverso la voce della Vice Presidente Maura Pruneti, ha potuto illustrare l´importanza vitale della sua attività.

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]